Articoli

CHETOSI E SPORT: VEDIAMO I DETTAGLI

La chetosi, spontanea risposta metabolica a una “crisi” energetica, è un meccanismo di sopravvivenza consolidato nell’evoluzione.

E’ determinato da un cambio di carburante preferenziale per far fronte a una ridotta disponibilità di carboidrati, oppure a un apporto calorico limitato rispetto ai fabbisogni.

La centralità della chetosi durante l’attività fisica consiste nel soddisfare la domanda energetica del sistema nervoso, tutelando al contempo le riserve epatiche di glicogeno.

Continua a leggere

Allenarsi con il caldo: come affrontare le giornate afose

Durante i mesi estivi e nei periodi più afosi, allenarsi con il caldo può diventare molto pesante, fino al punto di condizionare sia il proprio programma di allenamento e sia addirittura il regime alimentare.

In questo articolo vediamo quali possono essere gli accorgimenti da adottare per rendere il tutto più sopportabile, anche dal punto di vista di un’eventuale integrazione.

Apro solo una piccolissima parentesi obbligatoria, per ricordare che nei mesi estivi è assolutamente possibile aumentare la massa muscolare, anzi, a dir la verità è proprio il periodo migliore per farlo!

Continua a leggere

FAME EMOTIVA E COPING

Si definisce “fame emotiva o nervosa “ uno stimolo non nato da una reale esigenza fisiologica, tuttavia generato da un impulso psicologico che spinge l’individuo a mangiare , anche quando , non c’è un reale motivo.

Questo genere di problema e’ strettamente correlato alla difficoltà nella gestione delle proprie emozioni.

Continua a leggere

DIETA FODMAP E SUE CARATTERISTICHE

FODMAP è l’acronimo che sta per “ Fermentable Oligosaccharides, Disaccharides, Monosaccharides and Polyols”, ovvero oligosaccaridi , disaccaridi , monosaccaridi fermentabili e Polioli.

Questi composti sono  generalmente conosciuti come “zuccheri fermentabili” ,  rappresentano quella categoria di zuccheri che vengono assorbiti male e fermentati nell’intestino dal microbiota , provocando malessere e disagio , alcune volte di carattere sintomatologico nell’individuo.

La fermentazione è un processo naturale , che ha sede nell’intestino , e avviene a causa della trasformazione degli alimenti.

Continua a leggere

AGE’s (Advanced glycation end-product)…ANTI-ETA’?

Gli AGEs (dall’inglese “Advance Glycation end Endproduct”) conosciuti anche come glicotossine, sono il risultato di una catena di reazioni chimiche mediante le quali gli zuccheri (glucosio,fruttosio,ecc…) si legano ad una proteina.

Si formano fisiologicamente nel nostro organismo come una normale conseguenza del metabolismo, ma la loro formazione è accelerata in condizioni di iperglicemia (aumento degli zuccheri nel sangue).

Continua a leggere

COME DIFENDERSI DALLE MUTAZIONI DI COVID19

Tutti sanno che il mondo è stato bloccato negli ultimi mesi, prima con l’obiettivo di 2 mesi di “appiattire la curva”, ma ora si è trasformato in “blocco fino a quando non ci sarà un vaccino”.

Che emerga o meno un vaccino funzionale e sicuro, molto probabilmente avrai a che fare con questo virus e le migliaia di altri con cui hai a che fare ogni inverno, a lungo termine.

Se non mi credi, ecco alcune altre persone degne di nota che sono d’accordo:

  • David Heymann, che ha guidato l’unità di malattia dell’infezione dell’OMS durante l’epidemia di SARS del 2002, dice: “Dobbiamo imparare a convivere con la pandemia … questo diventerà endemico”. Dice anche: “Non dovremmo solo cercare di sopprimere questo virus o di sopprimerlo a un livello non realistico. Dobbiamo essere in grado di sopprimerlo a un livello in cui causi il minimo danno mentre allo stesso tempo entra in un paese e diventa endemico “.
  • Anche il dottor Fauci dice che i vaccini non sradicano COVID .
  • Il principale consulente scientifico del Regno Unito, Patrik Vallance, afferma che Londra non sarà in grado di impedire che diventi endemica anche con un vaccino .

Continua a leggere

ALIMENTAZIONE BARF E DIETA PALEOLITICA

Quando si affronta l’argomento “Paleo dieta” si fa riferimento ad un ritorno alle origini, quindi a quello che un tempo era il regime alimentare , costituito da prodotti non trattati .

Questo prevedeva l’assunzione di alimenti con una componente proteica maggiore rispetto quella dell’alimentazione odierna , e ricchi di omega-3 ,oggi pressocché assente nelle carni provenienti da allevamenti.

I carboidrati , che svolgono un ruolo fondamentale , venivano invece assunti dalla frutta e verdura.

Continua a leggere

MENOPAUSA: ISTRUZIONI PER L’USO

Nella vita di ogni donna arriva un momento in cui avvengono modifiche che sono spesso attese, temute e vissute come una chimera da molte.

Si tratta della menopausa, ovvero quel particolare momento fisiologico della vita della donna che coincide con il termine della sua fertilità.

In genere si verifica intorno ai 45-55 anni, ma non sono rare menopause precoci oppure tardive e già alcuni mesi prima della cessazione del ciclo mestruale questo può subire delle alterazioni.

Cosa succede?…

Continua a leggere

IL DIGIUNO INTERMITTENTE

Le pratiche che prevedono l’astinenza dal cibo si trovano in ogni cultura fin dai tempi antichi.

Il digiuno può essere infatti visto come espressione di un alto grado di autocontrollo: manifestandosi nella capacità che una persona ha di tenere sotto controllo la fame, rappresenta la misura della sua forza di volontà su uno degli istinti più primordiali dell’uomo.

Questo concetto è stato traslato in un’ottica differente e rivolto invece agli effetti sul metabolismo e sullo stato di salute generale: al riguardo sono stati studiati (e lo sono tutt’ora) vari protocolli di approcci alimentari, sotto il nome di Digiuno Intermittente o Intermittent Fasting.

Continua a leggere

COME DORMIRE MEGLIO SECONDO LA SCIENZA

9 milioni di Italiani hanno un problema: il SONNO.

Almeno la metà afferma di soffrire di insonnia e molti usano farmaci per il sonno con prescrizione medica.

Uno degli hack del sonno più comuni sono i sonniferi, ma vengono forniti con un elenco di effetti collaterali.

Infatti creano dipendenza!

Continua a leggere